/IL PASSATO NON SI DIMENTICA, RIDATECI IL NOSTRO STEMMA

IL PASSATO NON SI DIMENTICA, RIDATECI IL NOSTRO STEMMA

L’identità e la storia di una squadra si riconoscono anche nei propri simboli e per noi tifosi della Roma questi sono punti irrinunciabili. Siamo fieri e orgogliosi della nostra storia e di poter rappresentare anche nel nostro stemma l’immagine della fondazione della città eterna, la Lupa Capitolina alla quale alla nascita della Roma venne affiancata la scritta ASR. Questo stemma ci ha accompagnato nelle vicende più importanti della nostra storia e nella vittoria dei nostri 3 scudetti. Non abbiamo mai condiviso la scelta dell’ex presidente James Pallotta di cambiarlo togliendo la scritta ASR, poiché per noi non è stato un semplice restyling o un’operazione di merchandising, ma fu la volontà di tagliare con il passato da parte della nuova presidenza. Non è stato il modo migliore per presentarsi nella Capitale perché quel gesto ha da subito incrinato i rapporti con la tifoseria della Roma.

Per questo chiediamo al nuovo Presidente dell’AS Roma Dan Friedkin di partire subito con il piede giusto, riportando sulle nostre maglie e sulle nostre insegne la Lupa Capitolina con la scritta ASR, perchè a Roma e nella Roma il passato non si dimentica ma si onora e si rispetta.

Associazione Italiana Roma Club